I GIOVANI DI EOF ALLA SETTIMANA SOCIALE DI TRIESTE

LIVE DA TRIESTE – 3 luglio 2024

EoF è una community globale di giovani economisti, imprenditori e changemaker di tutto il mondo per il mondo: le attività di EoF sono organizzate e gestite da giovani con l’obiettivo di sostenere l’intera famiglia umana. EoF è una rete di giovani provenienti da oltre 100 Paesi legati dall’impegno di cambiare i processi economici per rendere l’economia equa, sostenibile e inclusiva. Ispirati da uno spirito di fraternità, i giovani della rete provengono da ambienti e religioni diverse, ma tutti lavorano per “cambiare l’economia di oggi e a dare un’anima all’economia di domani”. San Francesco ci offre un ideale comune e un programma da seguire.

EoF è una casa a lungo termine (a long-term home) per il pensiero e le azioni economiche legate a una visione di economia integrale: un’economia che non lascia indietro nessuno. Una comunità che collega teste, cuori e mani – come ha detto il Papa nel suo messaggio: non possiamo concentrarci solo sulla testa intellettuale, ma dobbiamo anche collegarla al cuore spirituale e metterla in pratica con le mani – un approccio che aiuti le persone che soffrono, che sono più vulnerabili, che sono povere.

EoF è oggi un’esperienza in corso che mira a innescare un processo duraturo, ma anche lungimirante, all’incrocio permanente tra teoria, pratica e advocacy, un processo di costruzione in atto, da vivere come vocazione, cultura e impegno.

GUARDA I VIDEO:
The BEGINNING and who we are
The ACTIVITIES and what we do

Come anticipato qui un gruppo di giovani di The Economy of Francesco sta partecipando a questa 50esima Settimana Sociale dei cattolici in Italia: alcuni come delegati e volontari, referenti per le buone pratiche, tanti altri come delegati delle diocesi, rappresentanti delle centinaia di realtà confluite in questo importante appuntamento.

Qui di seguito illustriamo in breve le Buone Pratiche presentate, le attività preparate dai volontari e altre informazioni utili:

FARM OF FRANCESCO

Co-creare un giusto sistema agricolo e alimentare da zero mettendo gli agricoltori al centro.
Il nostro attuale sistema agricolo e alimentare è rotto, a causa della desertificazione  e dei cambiamenti climatici, dalle pratiche agricole convenzionali non sostenibili come la monocoltura intensiva e l’uso di sostanze chimiche..
> A Global Community of Farmers answering Pope Francis’ call

INTO THE LABEL

Laboratorio di consumo critico e democrazia economica.
Entriamo nell’etichetta, per guardare un po’ più a fondo un prodotto e l’azienda che lo realizza. Perchè ogni acquisto è una scelta che facciamo. E in un mondo in cui le aziende sono e saranno sempre più attente ai bisogni e alle richieste del mercato, anche le piccole scelte quotidiane hanno il potere di cambiare il mondo: siamo infatti parte attiva di un processo che coinvolge consumatori ed aziende che può modificare gli stili produttivi di un’impresa e può modellare la società in cui viviamo secondo i nostri valori.
> Collective actions of responsible consumption and an exercise of economic democracy
> What are we talking about?
> We have to do what we have to do

CASA DI FRANCESCO

Casa di Francesco è un acceleratore di imprenditorialità ed un incubatore di fraternità. Nata nell’Agosto 2020 a Torino, mira ad essere uno spazio fisico (e spirituale) accogliente, multifunzionale ed aperto a tutta la comunità, ed in particolare ai giovani studenti e professionisti. Una Porziuncola nel cuore della Città, attenta e presente nell’economia ed al servizio del bene comune. Sull’esempio di San Francesco d’Assisi annunciamo il “Vangelo economico” nel mondo dell’impresa, della scuola e della società civile.
> La luce di un’economia nuova che diventa faro in ogni città

EoF…IN CLASSE!

EoF bussa, con creatività e speranza, alle porte della scuola, luogo fondamentale in cui nascono le nuove idee e si consolidano i processi culturali. L’inserimento di EoF all’interno dell’offerta formativa delle scuole e in altri percorsi educativi è già in corso in molti Paesi del mondo. Il kit nasce dalla consapevolezza dell’importanza di aprire un dialogo con le nuove generazioni per stimolarle ad una visione dell’economia come ‘cura della casa comune’ e per accompagnarle in una riflessione, teorica e pratica, sui grandi temi e sfide dell’economia.
> Scuole protagoniste del cambiamento

STEPS FOR PEACE

Anche a Trieste puoi contribuire attivamente al Progetto Steps 4 Peace donando i tuoi passi nella campagna di crowd stepping lanciata da The Economy of Francesco. Ad oggi abbiamo già raggiunto l’ambizioso traguardo dei 4 milioni di passi donati in una staffetta in 5 continenti: per creare un’economia di pace unisciti al pellegrinaggio “a pezzi” che arriverò fino a Gerusalemme.
> La campagna internazionale EoF per raccogliere 8 milioni di passi per la pace

ATTIVITÀ E GIOCHI DI PARTECIPAZIONE

EVENTO:
STEPS FOR PEACE – Passi di Pace
Camminata per la Pace a Trieste (vedi progetto S4P)

Referente: Giada

Sabato 6 luglio 
14.30-15.00: percorso dal Centro Congressi allo stand delle Buone pratiche di The Economy of Francesco
15.00-15.30: ritrovo in Piazza della Democrazia

ISCRIVITI QUI

EVENTO:
Flashmob VOCATION AND PROFIT DANCE
Momento di condivisione e comunicazione attraverso il ballo e la coordinazione ed il movimento semplice, aperto a tutti.
Si tratta di un progetto artistico itinerante di installazione coreografica urbana e contact improvisation. L’idea coreografica cerca di rappresentare l’arte attraverso la musica e la lettura, attraverso il movimento ma in una nuova forma, cioè “on the Road”, sulla strada, tra la gente comune a dimostrazione di una manifestazione concreta dell’arte e della connessione nel movimento.
Si tratta, inoltre, di un momento di condivisione aperto a tutti, anche ai non professionisti/e del settore. Questa installazione coreografica vedrà la collaborazione di membri appartenenti ad enti ed associazioni di rilevanza territoriale, nazionale ed internazionale.

Referente: Chiara Francesca

Sabato 6 luglio
16.30-17.30: ritrovo allo stand delle Buone pratiche di The Economy of Francesco

ISCRIVITI QUI o presso lo stand delle Buone Pratiche di The Economy of Francesco

ATTIVITÀ:
Una giornata in Casa di Francesco in 15 minuti
Far vivere ai partecipanti una giornata “tipo” in Casa di Francesco. L’attività si compone di: 1 decina del Rosario (LODI MATTUTINE), 1 VANGELO ECONOMICO, 1 breve descrizione del progetto (COSA NON DEVE ESSERE CDF).

Referente: Daniele

ATTIVITÀ:
Palloncini per bambini  – Un palloncino, più idee
Seguendo le intenzioni e scelte dei bambini e coinvolgendo i bambini nel processo di creazione e realizzazione, diamo vita e forma ai palloncini, includendo di tanto in tanto piccoli trucchi di magia.

Antistress sensoriali home-made
Usando lenticchie, riso e palloncini, aiutiamo i bambini a creare un antistress che possono portare a casa e usare in momenti di necessità (fra cui: nell’attesa in fila al supermercato), in base al loro profilo emotivo e sensoriale.

Referente: Simone (Terapista Occupazionale e Flow co-founder)

SCRIVICI per registrarti agli eventi di questi giorni o avere info sulle Buone pratiche o anche solo per rimanere in contatto con Emy, Federico, Daniele, Simone, Chiara Francesca e tutti gli altri giovani EoF che hai conosciuto questi giorni a Trieste.

Compila e invia il form:

LINK COLLATERALI – PROGETTI AMICI

I giovani di EoF collaborano e si collegano in questi giorni a realtà che si ispirano e contribuiscono a costruire ogni giorno la “economia di Francesco”:

Scuola di Economia Civile e The Economy of Francesco
Il programma formativo di SEC è incentrato sui temi fondativi dell’Economia Civile. Su di essi si concentra un’esperienza didattica consolidata e unica nel panorama formativo italiano (e non solo) sviluppata dai docenti SEC e su di essa potranno concentrarsi gli sforzi e le riflessioni degli operatori che cercano modi innovativi ed eticamente validi di fare impresa e management.
Offerta formativa della Sec
L’economia tra profitto e benessere
L’economia tra profitto e responsabilità civile

FLOW: “Scoprire le unicità dei bambini oggi, cambia il futuro di domani”
Una startup d’impresa professionale interdisciplinare, che permette a bambini, famiglie e adulti con profili neuro divergenti, disturbi del neurosviluppo e problematiche comportamentali (es. ADHD, autismo) di rispondere alle necessità emotive e sensoriali delle persone, generando un effetto positivo naturale sui loro comportamenti attraverso un intervento di tipo evolutivo, sistemico e bio-psico-sociale. Un esempio di well-being orientato alla comunità unito alla sostenibilità economica, sociale e di governance che permettono di sviluppare buone pratiche socio-sanitarie rivolte sia alla comunità italiana sia americana presenti nel territorio.
Contatto: Simone Cobetto Ghiggia – +393775495873 – [email protected]
FLOW | Esplorare unicità

AUTSTANDING | La sosta inclusiva
Un modello economico-sociale di caffetteria e ristorazione che garantisce un miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità intellettiva, in particolare con disturbo dello spettro autistico, delle loro famiglie e della collettività, attraverso la formazione, il lavoro nel mondo della ristorazione ed un percorso di autonomia abitativa.
Contatto: Salvatore Pilato
AUTstanding

POR IGUAL: per l’inclusività lavorativa delle persone disabili nell’ambito della comunicazione
«Lavorare a favore dei diritti delle persone con disabilità. Circa 10 anni fa ho sentito questa chiamata. A 28 anni, sposata e incinta del mio primo figlio, ho fondato “Por Igual Más” un’organizzazione che coinvolge oltre 60 giovani di diverse provincie argentine».
Contatto: Ana Argento Nasser (Argentina)
POR IGUAL mas